SHARE
Ean 13

 

Ean 13

Ean 13

shop points

link to shop points

about

Nel 2004 Francesco Russo, giovane imprenditore ambizioso, coinvolge la moglie Cristina Carnevali in un nuovo progetto. L’attività nasce con la stampa su T-shirt, a scopo promozionale, personalizzando loghi aziendali ed utilizzando tecniche di stampa innovative che diventano “segreto aziendale”. Nel frattempo, realizzano campionari dando consulenza grafica ad importanti aziende nel settore moda. La prima collezione EAN 13 nasce nel 2006 grazie alla creazione di una piccola rete vendita in Italia. Negli anni successivi EAN13 si fa conoscere anche all’estero grazie alla presenza in numerose fiere di settore, incrementando così il numero di agenti e la notorietà del brand. Negli anni successivi nascono nuove collaborazioni con Pagot, storico disegnatore di Calimero, e con la società che gestisce il marchio “Swarovski”: due nomi che danno visibilità e credibilità al lavoro di EAN 13. Per accrescere questo concetto di serietà aziendale EAN 13 sin dai suoi primi passi sceglie di seguire un percorso di realizzazione di prodotto totalmente in Italia: un “Made in Italy” effettivo che arricchisce il comparto della moda del distretto di Carpi. Ad oggi, l’azienda conta 12 agenti Italia e 12 buyer esteri ai quali si aggiunge lo show-room di Milano rivolto alla stampa. In 2004, Francesco Russo, a young and ambitious businessman involved his wife Cristina Carnevali in a new project. The business started with T-shirt prints for promotional purposes, with the personalisation of corporate logos and using innovative printing methods that became “company secrets”. Meanwhile, sample ranges were produced, with graphic consultancy provided to major companies in the fashion industry. The first EAN 13 collection appeared in 2006 thanks to the creation of a small sales network in Italy. In the following years, EAN13 also made a name for itself abroad thanks to participation in numerous industry trade-fairs, thereby increasing the number of its agents and its brand renown. The following years saw close collaboration with Pagot, the historical designer of Calimero, and with the company which manages the “Swarovski” brand: two names which provide exposure and credibility to EAN 13’s work. To boost this concept of corporate integrity, EAN 13 has, since its very early days, followed a production path distinguished by totally Made-in-Italy garments, such as to enhance the Carpi district’s fashion industry. To date, the company counts 12 Italian agents and 12 foreign buyers to which must be added the Milan press showroom.

contact

contact

SHARE
Previous article
Next article